Questo sito contribuisce alla audience di

Marèlla, Pàolo

cardinale (Roma 1895-1984). Sacerdote nel 1918, si laureò successivamente in filosofia, teologia e diritto canonico nella Pontificia Università Lateranense ed entrò nella Curia romana nel 1921; l'anno successivo fu avviato alla carriera diplomatica quale uditore presso la Delegazione Apostolica di Washington, dove rimase fino al 1933. Successivamente fu delegato apostolico in Giappone (1933-48), in Australia (1948-53) e infine nunzio apostolico in Francia. Cardinale dal 1959, è stato arciprete della patriarcale Basilica Vaticana e membro di vari organismi vaticani.

Media


Non sono presenti media correlati