Questo sito contribuisce alla audience di

Martinélis, Gheórghios

poeta greco (Corfù 1836-Atene 1896). Studiò in Italia e prese poi parte alle lotte di liberazione in Grecia. Scrisse varie opere tra cui: Il mendicante (1878), Erotikà (1879), Eroi del Montenegro (1879), Figure nazionali (1887), Ode alla morte di Kanaris (1889). Postumi sono stati pubblicati i Canti (1921), a cura della figlia Elena.

Media


Non sono presenti media correlati