Questo sito contribuisce alla audience di

Marzano di Nòla

comune in provincia di Avellino (32 km), 120 m s.m., 4,62 km², 1607 ab. (marzanesi), patrono: san Trifone (10 novembre).

Centro posto allo sbocco del Vallo di Lauro nella pianura nolana. Nel Medioevo fu uno dei castelli dipendenti da Lauro; poi divenne possesso degli Orsini, dei Sanseverino, dei Pignatelli e dei Lancellotti. Fu danneggiato dal terremoto del 1980. § Nell'abitato si trovano i ruderi di una torre medievale e la parrocchiale di San Trifone e il santuario della Madonna dell'Abbondanza, tardobarocchi, ma restaurati dopo il sisma.§ Fiorente l'agricoltura, che produce cereali, olive, agrumi e nocciole.

Media


Non sono presenti media correlati