Questo sito contribuisce alla audience di

Mather, John Cromwell

astrofisico statunitense (Roanoke, Virginia 1946). Ha ottenuto la laurea in fisica nel 1968 e il dottorato nel 1974, all'Università di Berkeley (California). È direttore al Goddard Space Flight Center della NASA nel Maryland e professore aggiunto all'Università del Maryland. Nel 2006 gli è stato conferito il premio Nobel per la fisica insieme a George F. Smoot per la scoperta, attraverso il satellite COBE (Cosmic Background Explorer), delle anisotropie del corpo nero presenti nella radiazione cosmica di fondo. Grazie a questi studi, è stata rafforzata la teoria del Big Bang.