Questo sito contribuisce alla audience di

Meusnier de la Place, Jean-Baptiste-Marie-Charles

matematico, chimico e ingegnere francese (Tours 1754-Magonza 1793). Allievo di G. Monge e generale di divisione durante la Rivoluzione, morì combattendo contro i Prussiani per la difesa di Magonza. Studiò fisica, chimica e progettazione di macchine; svolse ricerche sugli aerostati e collaborò agli esperimenti di Lavoisier sulla decomposizione dell'acqua. In matematica orientò le sue ricerche verso la geometria infinitesimale con studi particolari sulla curvatura delle superfici (Mémoire sur la théorie de la courbure des surfaces, 1776).

Media


Non sono presenti media correlati