Questo sito contribuisce alla audience di

Meyer, Viktor

chimico tedesco (Berlino 1848-Heidelberg 1897). Dopo aver insegnato a Stoccarda, Zurigo e Gottinga, fu professore di chimica a Heidelberg (1889), dove sostituì il suo maestro R. W. Bunsen. Gli studi sul tiofene, da lui scoperto nel catrame di carbon fossile, portarono a estendere la teoria di A. Kekule ai composti eterociclici. È degno di nota anche il suo metodo di determinazione della densità di vapore, a lungo usato per stabilire il peso molecolare di composti facilmente volatili.

Media


Non sono presenti media correlati