Questo sito contribuisce alla audience di

Miglierina

comune in provincia di Catanzaro (23 km), 575 m s.m., 13,90 km², 912 ab. (miglierinesi), patrono: santa Lucia (13 dicembre).

Centro posto su un colle dominante la valle del fiume Lamato. Casale di Tiriolo, fu poi feudo dei Reggio, dei Ruffo di Catanzaro (che lo tennero fino al 1464) e dei Carafa di Nocera. Dal 1610 al 1806 appartenne ai Cicala. Il paese fu danneggiato dal terremoto del 1783.La parrocchiale di Santa Lucia (sec. XVI) fu interamente ricostruita nell'Ottocento.§ L'agricoltura produce cereali, ortaggi, barbabietole da zucchero, uva e olive (con produzione di vino e olio) e foraggi per l'allevamento. Nel territorio si trova una sorgente di acqua salino-ferruginosa.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti