Questo sito contribuisce alla audience di

Milazzo, battàglie di-

combattimenti svoltisi presso la città di Milazzo, in Sicilia. Il primo, una battaglia navale avvenuta nel 260 a. C., vide contrapposte le flotte romana e cartaginese nella baia antistante Milazzo a SW del capo Peloro. La flotta romana era comandata dal console Gaio Duilio che, con l'espediente dei corvi, specie di ponti levatoi che tenevano agganciate le navi avversarie, consentì ai suoi di combattere quasi come se fossero su terra, conseguendo in tal modo una grande vittoria navale, la prima nella storia di Roma. § La seconda e più celebre battaglia si svolse il 20 luglio 1860, durante la spedizione dei Mille. Garibaldi in marcia da Palermo su Messina, investì la piazza di Milazzo difesa dalle truppe dei colonnelli Pironti e Bosco. Lo scontro fu dapprima incerto, tanto che lo stesso Garibaldi corse pericolo di essere fatto prigioniero, ma il provvidenziale arrivo del piroscafo Tükory, che permise di attaccare anche dal mare, costrinse i difensori alla resa. Tra morti e feriti i volontari perdettero 150 uomini, i borbonici 126.