Questo sito contribuisce alla audience di

Miseróni

famiglia di intagliatori e incisori di pietre dure e cristalli di origine milanese, attiva in Boemia nei sec. XVI e XVII. I suoi maggiori esponenti furono Ottavio (m. Praga 1624), cui si devono numerosi cammei e commessi (ritratti di Rodolfo II, di Alessandro il Grande, ecc., Vienna, Kunsthistorisches Museum); il figlio Dionisio (Milano 1607-Praga 1661), che eseguì fra l'altro una piramide di cristallo di rocca per Ferdinando III (Vienna, Kunsthistorisches Museum) e numerosi cammei di madreperla; e infine il figlio di quest'ultimo, Ferdinando Eusebio (m. 1684), intagliatore di vasi in cristallo di rocca, agata, ecc.