Questo sito contribuisce alla audience di

Mixobattèri

sm. pl. [mixo-+Batteri]. Ordine (Myxobacterales) di Batteri che riunisce alcune specie di microrganismi di forma bacillare, Gram-negativi, privi di flagelli ma mobili per contrazione della membrana cellulare. Vivono sul terreno, sul letame, sui materiali vegetali in decomposizione; se ne conoscono anche alcune forme parassite. I Mixobatteri si dividono per costrizione mediana, e di solito stanno riuniti in associazioni di forma cilindrica aderenti al substrato mediante uno straterello di muco. Quelli più evoluti (famiglia Myxobacteraceae) sono gli unici fra tutti i Batteri a produrre dalle colonie vegetative delle specie di corpi fruttiferi, sessili o sorretti da un peduncolo.