Questo sito contribuisce alla audience di

Miyagawa, Chōshun

pittore giapponese (1683-1753). Formatosi secondo i caratteri tradizionali della scuola Tosa, fu poi attratto dallo stile di Moronobu e da quello di Kaigetsudo. Elaborò uno stile personale con il quale creò un tipo di bellezza femminile di scultoreo disegno e di morbida colorazione, conferendo alle varie immagini di cortigiane (pitture su kakemono) tratti di pregnante sensualità. Fu uno dei maggiori pittori dello stile Ukiyo-e e fondatore della scuola Miyagawa, alla quale si formarono, tra gli altri, Chōki, Isshō, Shunsui, Nagafusa.