Questo sito contribuisce alla audience di

Molinara

comune in provincia di Benevento (32 km), 580 m s.m., 24,04 km², 1946 ab. (molinaresi), patrono: san Rocco (16 agosto).

Centro posto su una dorsale montuosa alla sinistra del fiume Tammaro. Forse di origine bizantina, ebbe diversi feudatari, tra cui i Muscettola, che ottennero il titolo ducale nel 1676. Fu gravemente danneggiato dal sisma del 1980. § L'abitato è distinto in una parte moderna e in una medievale, dove sono il Palazzo Ducale (Santoro), la chiesa di San Rocco e la chiesa di Santa Maria dei Greci (sec. XI). Nel territorio sono stati trovati reperti di età romana. § L'agricoltura produce olive, frutta, cereali, foraggi e tabacco. Diffuso è l'allevamento bovino, con attività lattiero-casearia. Sono operanti aziende meccaniche, conciarie, dell'abbigliamento e della lavorazione delle materie plastiche.