Questo sito contribuisce alla audience di

Monk, Egon

regista teatrale e televisivo tedesco (Berlino 1927-Amburgo 2007). Già collaboratore di Brecht (1949-50), regista radiofonico dal 1955 e autore di radiodrammi dal 1957, si è imposto soprattutto sul piccolo schermo negli anni Sessanta con allestimenti di copioni (specie di Ch. Geissler e G. R. Lys) tesi ad affrontare la contraddittoria realtà della Germania postbellica e a esaminare il vuoto e l'indifferenza lasciati cadere sul passato nazista.

Collegamenti