Questo sito contribuisce alla audience di

Monteparano

comune in provincia di Taranto (15 km), 128 m s.m., 3,75 km², 2411 ab. (monteparanesi), patrono: san Gaetano Thiene (7 agosto).

Centro del Salentosettentrionale posto al margine meridionale della conca di Carosino. Fu fondato nel sec. XV da coloni albanesi provenienti da Fragagnano. Ebbe come signori gli Antoglietta e i Bozzicorso. § Secentesca è la chiesa madre, edificata su un precedente luogo di culto: conserva un pregevole altare barocco in marmo. Il castello D'Ayala è una residenza fortificata settecentesca, rimaneggiata nel sec. XIX, che si affaccia nella piazza principale: ha una massiccia torre con merlature. § L'agricoltura (olive, cereali e uva, con produzione di primitivo di Manduria DOC) è la principale risorsa del paese.