Questo sito contribuisce alla audience di

Morin, Jean (pittore e incisore)

pittore e incisore francese (Parigi prima del 1600-1650). Allievo di Ph. di Champaigne, si dedicò prima alla pittura poi all'incisione, nella quale, usando l'acquaforte ritoccata a bulino, ottenne piacevoli effetti di sfumato. Riprodusse numerose tele del maestro ed eseguì vari ritratti ispirati allo stile di Van Dyck.