Questo sito contribuisce alla audience di

Morley, John, viscónte di Blackburn

uomo politico e scrittore inglese (Blackburn 1838-Wimbledon 1923). Diresse per qualche tempo la Literary Gazette e poi (1867-80) la Forthnightly Review e la Pall Mall Gazette (1880-83). Entrò in Parlamento nel 1883 come deputato liberale; nel 1886 e, nuovamente, nel 1892 fu primo segretario per l'Irlanda nei governi Gladstone. Autore di importanti monografie, dal 1905 fu segretario per l'India nella cui amministrazione introdusse il criterio rappresentativo. Allo scoppio della prima guerra mondiale, le sue idee pacifiste lo persuasero a ritirarsi dalla vita pubblica.