Questo sito contribuisce alla audience di

Musèi

comune in provincia di Carbonia-Iglesias, 119 m s.m., 20,26 km², 1506 ab. (museghesi), patrono: sant’ Ignazio di Loyola (31 luglio).

Centro dell'Iglesiente, situato alla sinistra del rio Cixerri. Fu fondato nel sec. XVII dai gesuiti; nel 1773, con la soppressione della Compagnia di Gesù, divenne feudo regio e nel 1785 fu venduto ai Bon Crespi di Valdaura, che lo tennero fino all'abolizione dei feudi (1839). § L'economia si basa sull'agricoltura, che produce soprattutto cereali e ortaggi, e sull'allevamento ovino, caprino e bovino.