Questo sito contribuisce alla audience di

Negishi, Ei-ichi

chimico giapponese (Changchun, Manchukuo, oggi Manciuria, 1935). Nato in un territorio controllato dal Giappone, si laurea in chimica all'Università di Tōkyō (1963). Trasferitosi negli Stati Uniti, dopo una specializzazione all'University of Pennsylvania, diventa professore alla Purdue University di West Lafayette nello stato dell'Indiana, dove lavora con il premio Nobel H. C. Brown. Nel 2010, "per gli studi sulle reazioni di accoppiamento incrociato tramite palladio catalizzatore in chimica organica", ha ricevuto il premio Nobel per la chimica insieme a R. F. Heck e Akira Suzuki.

Media


Non sono presenti media correlati