Questo sito contribuisce alla audience di

Nirvanas, Paulos

pseudonimo dello scrittore greco Petros Apostolidis (Marianopol, Russia, 1866-Atene 1937). Medico militare, è noto soprattutto come autore di chronografimata, un genere di elzeviro tipicamente greco, a cui consegnò per lunghissimi anni acute analisi di costume, contribuendo efficacemente all'educazione dei lettori e dilatando gliorizzonti d'un Paese spiritualmente arretrato. Va tuttavia ricordato anche come poeta (Fonte canora, 1907; Dell'amore, 1920; Libro di donne, 1921; O tempora, o mores!, 1930), narratore (Padre Parthenis, 1915; Giglio selvatico, 1924), drammaturgo ibseniano (L'architetto Marthas), critico letterario (notevole il saggio su Griparis). Esordì scrivendo in katharéyusa, ma passò poi a una lingua demotica “impreziosita” che fu considerata esemplare.

Media


Non sono presenti media correlati