Questo sito contribuisce alla audience di

Noailles, Adrien-Maurice, cónte d'Ayen

maresciallo di Francia (1678-1766). Figlio di Anne-Jules, prese parte alla guerra di successione spagnola e, alla morte di Luigi XIVcollaborò con il reggente e fu ministro delle Finanze dal 1715 al 1718. Ritornato alla carriera delle armi, l'abbandonò definitivamente dopo la disfatta di Dettingen (1743). Ministro degli Affari Esteri (1744-45) fu, in seguito, ambasciatore in Spagna. Ha lasciato degli interessanti Mémoires (postumi, 1777) e una vivace Correspondence (pubblicata nel 1865).

Media


Non sono presenti media correlati