Questo sito contribuisce alla audience di

Norwich (Gran Bretagna)

Guarda l'indice

capoluogo della contea non metropolitana del Norfolk, (regione: Inghilterra, Regno Unito), 18 m s.m., 121.553 (2001).

Generalità

Città situata 160 km a NE di Londra, alla confluenza del fiume Wensum nel fiume Yare, nella regione dell'East Anglia. Norwich è un notevole centro culturale: ospita infatti l'Università dell'East Anglia (1961), nota soprattutto per il suo eccellente corso di scrittura creativa, da cui sono usciti scrittori come Kazuo Ishiguro e Ian Mc Ewan. È sede inoltre di numerosi istituti superiori, musei, biblioteche e gallerie d'arte.

Storia

Nelle sue vicinanze sorsero fortificazioni romane e vi fu edificato nel 570 un castello per opera di re Uffa. Era già nel sec. X borgo regio e ai tempi delle invasioni danesi uno dei centri inglesi più popolosi. Dopo l'invasione normanna, borgo e castello furono ricostruiti più a occidente, costituendo un nucleo molto fiorente. Divenne sede di contea nel 1404.

Arte

Nel 1096 il vescovo Herbert de Losinga trasferì a Norwich la diocesi e iniziò la costruzione della cattedrale della SS. Trinità; al periodo romanico risalgono la navata (1145), la torre (con guglia gotica alta 95 m) e la facciata occidentale; in epoca gotica vennero rifatti il coro (1356-69) e le volte (sec. XV). Degli edifici conventuali resta il chiostro (sec. XIV). Nei sec. XIV-XV sorsero a Norwich numerose chiese parrocchiali e belle case tardo-gotiche: St. Peter Mancroft (1430-55), St. Andrew's Hall (ca. 1460), la Guildhall (sec. XV), la Stranger's Hall (sec. XV). Nel periodo tra i sec. XIII e XVI Norwich fu celebre per la produzione delle vetrate dipinte, di cui sussistono esempi nella cattedrale e in altre chiese della città.Nel 2002, l'architetto Michael Hopkins ha disegnato per la città The Forum, edificio destinato a contenere oltre agli studi della BBC e al Museo dedicato alle relazioni culturali ed economiche tra Stati Uniti e East Angli, anche la Millennium Library (nuova sede della biblioteca nazionale di Norwich, resa inagibile, nel 1994, a causa di un incendio).

Economia

È un importante centro commerciale, porto fluviale e nodo ferroviario. Nel corso del sec. XX l'economia della città, tradizionalmente basata sui comparti manifatturiero (calzature) e industriale, si è convertita al terziario (settori bancario e assicurativo).

Curiosità

Fondato nel lontano 1772 come mezzo per raccogliere fondi a supporto del locale ospedale, il Norfolk and Norwich Festival a partire dagli anni Novanta del sec. XX si è trasformato in un importante evento che coniuga musica (classica, rock e pop), teatro e altre manifestazioni di notevole interesse.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti