Questo sito contribuisce alla audience di

Novèlle (letteratura)

raccolta di 214 novelle di M. Bandello, le cui prime tre parti furono pubblicate nel 1554 e la quarta apparve postuma nel 1573. Nate dalla curiosità dell'uomo per la varietà della vita e dal gusto del letterato per la narrazione di questa varietà, le Novelle di Bandello anticipano il gusto barocco nell'intreccio di amore e di morte, di falso e di crudeltà, di dolore e di gioia da cui nascono le novelle migliori, come quella, celebre, di Giulietta e Romeo.

Media


Non sono presenti media correlati