Questo sito contribuisce alla audience di

Orzechowski, Stanisław

(latino Orichovius), umanista polacco (Przemyśl 1513-1566). Convertitosi al luteranesimo, ritornò alla religione cattolica e fu ordinato sacerdote. Polemista vivace, nel Colloquio ossia dialogo intorno alla distribuzione dei beni della Corona (1563) trattò la problematica relativa ai rapporti tra la nobiltà e la monarchia, mentre nel Quincunx, ossia modello della Corona Polacca (1564) propugnò una sottomissione del potere statale a quello ecclesiastico. Scrisse anche opere in latino di argomento storico (Annales Polonici).

Media


Non sono presenti media correlati