Questo sito contribuisce alla audience di

Pàtara

(greco Pátara). Antica città dell'Asia Minore, nella Licia, presso l'odierno porto turco di Kalkan (provincia di Antalya), che prendeva nome da Pátaros figlio di Apollo. Ricordata in età ellenistica per il suo porto oggi interrato, capitale della Lega Licia, ebbe importanza anche in età romana e fu poi sede vescovile. Era famoso il suo santuario oracolare di Apollo Patróos, con un gruppo scultoreo di Briasside. Restano il teatro, una porta monumentale a tre fornici e i resti dei grandiosi magazzini fatti costruire da Adriano presso il porto.