Questo sito contribuisce alla audience di

Palàtua

dea romana di cui si conosce appena il nome. Si sa che esisteva un sacerdote ufficiale, il cosiddetto Flamine Palatuale, che prendeva nome da lei, ma niente risulta circa le sue funzioni cultuali. È probabile che fosse connessa con il colle Palatino. Secondo alcuni s'identificherebbe con la dea Pale, ma anche di questa ben poco si conosce.

Collegamenti