Questo sito contribuisce alla audience di

Pallàdio, Rutìlio Tàuro Emiliano

(latino Rutilíus Taurus Aemiliānus Palladíus), scrittore latino (sec. IV). Esercitò l'agricoltura e scrisse un trattato in 14 libri sui lavori agricoli dell'annata: un libro per mese, uno d'introduzione generale e uno, in versi, sugli innesti degli alberi. Fu anche autore di un libro di veterinaria. Le fonti sono greche e latine (Columella, Vitruvio), lo stile è caratterizzato da espressioni popolari.

Collegamenti