Questo sito contribuisce alla audience di

Panizza, Bartolomèo

anatomista e fisiologo italiano (Vicenza 1785-Pavia 1867). Chirurgo al seguito dell'armata napoleonica in Russia, poi (1817) professore di anatomia all'Università di Pavia, tra le sue molte ricerche di anatomia e fisiologia le più importanti riguardano l'identificazione della zona visiva nella corteccia cerebrale e la funzione gustativa del IX paio dei nervi cranici. § Foro di Panizza, orifizio di comunicazione interatriale presente nei rettili e nel feto umano.