Questo sito contribuisce alla audience di

Passarowitz

nome tedesco dell'odierna città serba di Požarevac.

Accordo tra Venezia e Austria da un lato e Turchia dall'altro, stipulato il 21 luglio 1718. La Pace di Passarowitz concluse il conflitto iniziato nel 1714 tra Venezia e lo Stato turco, contro il quale si era schierata nell'aprile 1716 anche l'Austria. Antefatti militari dell'accordo furono la difesa veneziana di Corfù (estate 1716) e le vittorie conseguite dalle armi asburgiche agli ordini di Eugenio di Savoia a Petrovaradin (5 agosto 1716), Temesvár (1º ottobre 1716) e a Belgrado (18 agosto 1717). L'accordo prevedeva il trasferimento all'Austria del Banato e della Serbia settentrionale e la concessione a Venezia di nuovi territori in Dalmazia in cambio della rinuncia alla Morea (perduta nel corso della campagna del 1715).