Questo sito contribuisce alla audience di

Pastorano

comune in provincia di Caserta (22 km), 67 m s.m., 13,85 km², 2454 ab. (pastoranesi), patrono: Madonna del Carmine (16 luglio e terza domenica di ottobre).

Centro della Terra di Lavoro situato alla destra del fiume Volturno. Compreso nel Principato di Capua, nel sec. XVI divenne feudo dei Fieramosca. § L'agricoltura produce in prevalenza ortaggi, frutta, cereali e tabacco; è praticato l'allevamento bovino e bufalino, con produzione lattiero-casearia (mozzarella di bufala DOP). L'industria è presente nei settori delle materie plastiche e dei materiali da costruzione.