Questo sito contribuisce alla audience di

Patriòti, Léga dei-

associazione di estrema destra francese fondata nel 1882 da Déroulède a sostegno del revanscismo antitedesco. Ebbe un proprio giornale, Le Drapeau, e fu dapprima largamente seguita. Quando si identificò con il boulangismo fu sciolta d'autorità (1889). Riapparve nel 1895, sempre diretta da Déroulède, ma dopo l'affare Dreyfus cominciò a declinare. Morto il fondatore, la Lega fu diretta da Barrès (1914) e quindi dal generale de Castelnau. Scomparve dopo la prima guerra mondiale.