Questo sito contribuisce alla audience di

Peabody, Josephine Preston

poetessa e commediografa statunitense (New York 1874-Cambridge, Massachusetts, 1922). Influenzata da W. V. Moody, abbandonò presto la lirica per comporre drammi in versi in cui evoca in forme raffinate temi storici o religiosi: Fortune and Men's Eyes (1900; La fortuna e gli occhi degli uomini), atto unico su Shakespeare, Marlowe (1901), tragedia in cinque atti, The Wolf of Gubbio (1913; Il lupo di Gubbio), su San Francesco, ecc.