Questo sito contribuisce alla audience di

Pelàgio I

papa (m. Roma 561). Romano, ancor prima dell'elevazione al papato ebbe una parte di primo piano nella Chiesa come apocrisario a Costantinopoli e quindi come rappresentante di Vigilio – suo predecessore – durante l'assenza di quest'ultimo da Roma. Nell'ambito dello Scisma dei Tre Capitoli passò da un atteggiamento ostile a uno favorevole a Giustiniano, ciò che gli guadagnò la protezione dell'imperatore, ma non pacificò affatto la Chiesa, nella quale si ebbe lo Scisma delle province ecclesiastiche di Milano e Aquileia. A Pelagio I si deve, infine, il ripristino delle finanze della Chiesa romana, dissestate dalla guerra gotica.