Questo sito contribuisce alla audience di

Pelèo, Pittóre di-

pittore vascolare attico della seconda metà del sec. V a. C. È una delle figure più notevoli del “gruppo di Polignoto”, eccellente nelle rappresentazioni solenni del mito come appare dal cratere a calice da Spina raffigurante le nozze di Peleo (Ferrara, Museo Archeologico) cui deve il suo nome.

Collegamenti