Questo sito contribuisce alla audience di

Pièr Francésco da Vitèrbo

architetto italiano (Viterbo ca. 1470-Firenze ca. 1535). Qualificatosi come esperto di fortificazioni militari, fu dapprima al servizio di papa Clemente VII, in seguito (1525) diresse a Venezia le fortificazioni a terra della città; dopo aver lavorato anche alle fortificazioni di Verona (1525), Lodi (1526), Padova (1526) e Firenze (1534), passò al servizio di papa Paolo III Farnese.

Media


Non sono presenti media correlati