Questo sito contribuisce alla audience di

Piñón, Nélida

scrittrice brasiliana (Rio de Janeiro 1937). Narratrice e giornalista, si è dedicata esclusivamente alla letteratura, prediligendone l'aspetto onirico e inventivo non solo a livello tematico, ma anche linguistico. Ha ottenuto il successo fin dal primo romanzo, Guia-mapa de Gabriel Arcanjo (1961), seguito poi da racconti (Tempo das frutas, 1966; Sala de Armas, 1973; O color das coisas, 1980) e da altri romanzi, tra cui A república dos sonhos (1984) e A doce cançao de Caetana (1987).