Questo sito contribuisce alla audience di

Piedimónte San Germano

comune in provincia di Frosinone (45 km), 107 m s.m., 17,36 km², 4481 ab. (pedemontani), patrono: sant’ Amasio (23 gennaio).

Centro sul versante meridionale del monte Cairo. Fu possesso dei conti di Aquino, che lo cedettero all'abbazia di Montecassino nel 1061. Nel 1140 fu brevemente occupato da Ruggero II di Sicilia. Nella seconda guerra mondiale subì gravi danni e poco rimane del vecchio nucleo medievale. La parrocchiale, progettata da G. Perugini e A. Tonelli, fu eretta nel 1966. § All'industria, che opera nei settori automobilistico, robotico e impiantistico, si affianca l'agricoltura tradizionale (cereali, frutta, uva e olive).

Media


Non sono presenti media correlati