Questo sito contribuisce alla audience di

Polevoj, Boris Nikolaevič

pseudonimo dello scrittore russo B. N. Kampov (Mosca 1908-1981). Corrispondente di guerra per la Pravda dal 1941 al 1945, pubblicò nel 1946 il Racconto del vero uomo che, per l'efficacia documentaria, fu molto lodato dalla critica. Sulla stessa linea si pongono i brevi racconti di guerra del volume Noi, gente sovietica (1948) e i romanzi Il ritorno (1948), L'oro (1949) e Retrovie profonde (1958).

Collegamenti