Questo sito contribuisce alla audience di

Priscilla, catacómbe di-

complesso di catacombe situate a Roma sulla via Salaria prima del ponte sull'Aniene. Ben consolidate già nell'antichità per ovviare alla friabilità del terreno, sono oggi tra le meglio conservate. Notevoli all'interno la “cappella greca” (così chiamata per la presenza di due iscrizioni in lingua greca), ornata di pitture con scene del Vecchio e Nuovo Testamento (sec. II); l'ipogeo degli Acili Glabrioni, con iscrizioni e pitture; la grande galleria posta a 23 m di profondità; la cosiddetta Madonna d'Isaia, considerata la più antica raffigurazione della Vergine (sec. II).