Questo sito contribuisce alla audience di

Procòpio di Gaza

retore bizantino (sec. V-VI). Formatosi alla scuola d'Alessandria, fondò a Gaza una celeberrima scuola di sofistica. I suoi scritti furono talora confusi con quelli del suo allievo e successore Coricio. Commentò molti libri dell'Antico Testamento, scrisse 136 Epistole di carattere autobiografico, molte ekphraseis, sentenze e un Panegirico per l'imperatore Anastasio I, nel quale brilla la purezza del suo atticismo ed è scrupolosamente osservata la legge delle clausole ritmiche.

Collegamenti