Questo sito contribuisce alla audience di

Puškin, Aleksander Ivanovič

ballerino e insegnante di danza russo (Mikalino 1907-Leningrado, oggi San Pietroburgo, 1970). Allievo della Scuola Coreografica di Leningrado, diplomatosi nella classe di V. Ponomariov (1925), entrò subito a far parte della compagnia del Teatro Accademico di Stato per l'Opera e il Balletto (Mariinskij), con la quale danzò dal 1925 al 1953, interprete di tutti i maggiori balletti del repertorio. A partire dal 1932 affiancò alla carriera di interprete l'attività di insegnante, divenendo successivamente uno dei docenti più celebri e stimati della scuola sovietica. Fra i suoi allievi figurano alcuni dei migliori ballerini del secolo, da Y. Solovëv, a R. Nureev, a M. N. Barijšnikov.