Questo sito contribuisce alla audience di

Quedlinburg

città della Germania, nella Sassonia-Anhalt, 65 km a NW di Halle, a 125 m sul fiume Bode, ai piedi del versante nordorientale dell'Harz. Mercato agricolo e floricolo con industrie. Nodo ferroviario. Fino al 1990 ha fatto parte della Repubblica Democratica Tedesca. § Sorta all'epoca di Enrico I, ebbe nel sec. XVII la protezione degli elettori di Sassonia e del Brandeburgo. Nel 1803 fu possesso prussiano e dal 1807 al 1814 fu annessa al regno di Vestfalia. § Il monumento più notevole della città è la collegiata di S. Servazio, appartenente all'antica abbazia femminile fondata da Enrico I nel sec. X. Di tipo basilicale a tre navate, la chiesa fu costruita fra il 1070 e il 1129 ed è uno dei più notevoli e meglio conservati esempi di architettura romanica in Germania; il coro, di stile gotico, venne aggiunto nel 1320. Oltre alle lastre sepolcrali di alcune badesse (sepoltura della badessa Beatrice, ca. 1130) vi è conservato un raro tappeto del sec. XII. Nella cripta si trovano avanzi di una più antica costruzione religiosa.

Media


Non sono presenti media correlati