Questo sito contribuisce alla audience di

Regnault, Jean-Baptiste

pittore e incisore francese (Parigi 1754-1829). Nel 1776 vinse il Prix de Rome rivelandosi come uno dei maggiori pittori neoclassici francesi. Noto soprattutto per i suoi quadri di soggetto storico e mitologico (Amore e Imene, Parigi, Louvre; Il ratto di Deianira, Mosca, Museo Puškin), si accostò allo stile di J. L. David, ma senza rifiutare completamente la raffinatezza e la grazia della pittura rococò (L'educazione di Achille, Parigi, Louvre).

Media


Non sono presenti media correlati