Questo sito contribuisce alla audience di

Riquer, Martín de-

erudito e critico spagnolo (Barcellona, 1914). Professore di letterature romanze all'Università di Barcellona, è uno specialista di studi medievali e in particolare dell'ambito catalano. Ha studiato la lirica trovadorica (1948), Cerverí de Girona (1959), Bernat Metje (1959), i Cavalieri erranti (1967). Nominato dottore honoris causa presso l'Università “La Sapienza” di Roma, ha continuato a produrre testi fondamentali di storia e critica letteraria catalana e spagnola, tra i quali un'importante Historia de la literatura catalana (1984) e Aproximació a Tirant lo Blanc (1990). Nel 1996 ha dato alle stampe un prezioso repertorio di vite e ritratti di trovatori (Vidas y retratos de trovadores) arricchito delle miniature che accompagnavano le composizioni nei manoscritti del Duecento.

Media


Non sono presenti media correlati