Questo sito contribuisce alla audience di

Risorgiménto, Il-

quotidiano politico fondato a Torino il 15 dicembre 1847 da Cesare Balbo e Camillo Benso di Cavour. Espressione del movimento liberale, il giornale si propose di ottenere con la sua azione stimolatrice e ideologica: Indipendenza; Unione tra Principi e Popoli; Progresso sulle vie delle Riforme; lega tra i Principi; moderazione forte e ordinata. Balbo, non condividendo impegni così vasti, si staccò ben presto dal giornale che dal 21 dicembre 1848 al 1850 venne diretto da Cavour e successivamente da L. C. Farini e C. Alfieri. Tra i collaboratori più illustri sono da ricordare: P. di Santa Rosa, R. D'Azeglio, P. C. Boggio, E. Ricotti, G. Torelli, N. A. Castelli, che contribuirono all'affermazione della politica cavouriana. Cessò le pubblicazioni il 31 dicembre 1852.

Media


Non sono presenti media correlati