Questo sito contribuisce alla audience di

Ritratto di signóra

(Portrait of a Lady), romanzo dello scrittore statunitense Henry James, pubblicato nel 1881. Rappresenta il culmine della sua prima fase, ispirata al cosiddetto “tema internazionale”, che contrappone la rozzezza e l'innocenza dei personaggi americani all'eleganza colta e alla corruzione di quelli europei. La protagonista Isabel Archer, giovane americana desiderosa di vita e di indipendenza, sposa il falso esteta Gilbert Osmond, che ne opprime il desiderio di libertà e spontaneità. Pur rendendosi conto d'essere vittima di una macchinazione, e che i soldi lasciatile dal cugino Ralph per liberarla l'hanno invece resa prigioniera, fedele alla propria natura e alla propria idea di sé, Isabel resta accanto al marito che non l'ama e accetta il suo destino.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti