Questo sito contribuisce alla audience di

Rizòpodi

sm. pl. [sec. XIX; da rizo-+-podo]. Classe (Rhizopodea) di Protozoi Sarcodini caratterizzati da pseudopodi di tipo lobopodio, filopodio o reticulopodio. Alcuni sono racchiusi in un guscio ben sviluppato formato in prevalenza di materiale organico cui possono aggiungersi particelle di varia natura assunte dall'ambiente. Spesso sono presenti due o più nuclei. I Rizopodi sono suddivisi negli ordini Proteomissidi, Micetozoidi, Amebidi, Testacidi, Foraminiferi.

Media


Non sono presenti media correlati