Questo sito contribuisce alla audience di

Rožmberka

famiglia nobile ceca, ramo della numerosa casa dei Vítkovic. I Rožmberka, che ebbero terreni e castelli nella Boemia meridionale, appartenevano alla ricchissima, potentissima nobiltà di Boemia e spessissimo intervenivano nella politica del Paese. Tra i suoi membri i più importanti furono: Oldřich (1403-1462), nemico degli ussiti e sostenitore dell'imperatore Sigismondo di Lussemburgo; Vilém (1535-1592), diplomatico e supremo borgomastro praghese; Petr Vok (m. 1611), che si convertì dal cattolicesimo al protestantesimo e divenne il portavoce della nobiltà protestante ceca; nel 1594 fu supremo capitano dell'esercito ceco contro i Turchi. Con lui la famiglia dei Rožmberka si estinse.

Media


Non sono presenti media correlati