Questo sito contribuisce alla audience di

Roccagórga

comune in provincia di Latina (29 km), 287 m s.m., 23,98 km², 4386 ab. (rocchigiani), patrono: sant’ Erasmo (2 giugno).

Centro dei monti Lepini. Appartenne ai conti di Ceccano e ai De Cabanis (1384). Nel sec. XV passò ai Caetani, che lo vendettero ai Ginnetti (1642). Nel 1722 fu comprato dagli Orsini di Gravina.La piazza principale, di aspetto settecentesco, è dominata dalla parrocchiale barocca. Il palazzo baronale, medievale, fu rifatto nel Cinquecento. § L'agricoltura produce cereali, olive, ortaggi e frutta; si pratica l'allevamento bovino e suino. Completano il quadro economico attività artigianali nei settori edile e della lavorazione del ferro.

Media


Non sono presenti media correlati