Questo sito contribuisce alla audience di

Ronet, Maurice

attore cinematografico e teatrale francese (Nizza 1927-Parigi 1983). Figlio d'arte, affrontò giovanissimo i classici (Racine, Corneille, de Musset) e i moderni (Cocteau) sui palcoscenici, esordendo nel 1949 anche sullo schermo, dove ebbe i primi ruoli da protagonista dal 1955 affermandosi in Ascensore per il patibolo (1958) di L. Malle, che nel 1963 lo guidò nel personaggio più definito della sua carriera: il suicida di Fuoco fatuo. Tra gli altri film: In pieno sole (1960), Il piacere e l'amore (1964), La piscina e Stéphane, una moglie infedele (1968), Raphaël ou le débauché (1971; titolo italiano Le notti boccaccesche di un libertino e di una candida prostituta), La Messe dorée (1975).

Media


Non sono presenti media correlati