Questo sito contribuisce alla audience di

Roy, Vladimír

poeta slovacco (Kochanovce 1885-Nový Smokovec 1936). Tra i più importanti modernisti slovacchi, fu autore di versi influenzati soprattutto dai simbolisti: Quando spariscono le nebbie (1920), Rugiada e spina (1921), Attraverso il velo (1927) e La sorte batte l'ala (1927). Fu anche ottimo traduttore di autori inglesi, francesi, tedeschi e ungheresi.

Media


Non sono presenti media correlati